Polanyi O la socialità come antidoto all’economicismo

Polanyi

O la socialità come antidoto all’economicismo

Polanyi indica la strada al progetto della decrescita pensando la trasformazione sociale con le radici nella cultura che influenza il tipo di relazioni umane e anche economiche. Non c’è dubbio che per lui la trasformazione della società diventi un’azione che arriva a porsi l’obiettivo del mantenimento dei legami sociali, proprio perché lo scambio basato sul guadagno e sull’arricchimento da plusvalore non è solo un passaggio storico «eccezionale», ma è «innaturale».

Book details

About the author

Serge Latouche

Professore emerito di economia, Serge Latouche è il maggior teorico del pensiero della decrescita. Alle numerose opere pubblicate e tradotte anche in italiano si deve aggiungere la sua attività di giornalista per «Le Monde Diplomatique» e «Politis». Con Jaca Book ha pubblicato diversi volume e dirige la collana I precursori della decrescita

You will also like