Introduzione all'iconografia

Introduzione all'iconografia

Quando un pittore olandese del XVII secolo raffigura una donna con un bilancino vuoto, probabilmente non intende rappresentare solo una graziosa scena di vita quotidiana. Sono molte le opere del passato che presentano figurazioni di carattere simbolico il cui significato non è immediatamente comprensibile al moderno osservatore. L’iconografia è il ramo della storia dell’arte che si occupa dei soggetti e del loro significato. Questo libro costituisce un’agile introduzione all’iconografia, fornendone un panorama teorico e affrontando concetti come quelli di simbolo e allegoria. Oltre all’esame delle fonti letterarie, degli artisti e dei manuali iconografici, ampio spazio è dedicato agli aspetti di carattere pratico, in particolare a iconclass, il sistema di indicizzazione iconografico elaborato da Henri van de Waal e ormai universalmente diffuso e utilizzato.

Book details

About the author

Roelof van Straten

Roelof Van Straten ha studiato storia dell’arte presso l’Università di Leida, città nella quale svolge la propria attività come storico dell’arte indipendente. Ha collaborato con l’Università di Leida e la Phillips-Universität di Marburgo, occupandosi del progetto iconclass. Tra le molte pubblicazioni, ha dedicato un ampio saggio all’attività pittorica di Rembrandt a Leida.

You will also like