Lo sfaccendato

Lo sfaccendato

Sono diventato romanziere osservando le opere di Tanpinar, di Oguz Atay e di Yusuf Atilgan. E amo Usuf Atilgan perché è riuscito a essere uno scrittore intensamente turco usando le tecniche occidentali e ispirandosi a Faulkner.
Orhan Pamuk – Premio Nobel per la Letteratura

Quattro stagioni e un anno della vita di un uomo. Un uomo contro tutto e tutti, che si aggira indolente per le strade di Istanbul, in cerca di un amore, che sfiora senza mai raggiungere. Uno sfaccendato, che non ha neanche un nome. Lo scrittore lo chiama «C.». C. non sopporta la vita ordinaria, la monotonia delle abitudini, cerca diversità, giustizia, ma è, prima di ogni altra cosa, cosciente dell’inutilità del suo sforzo. Un carattere difficile, una vita difficile, un romanzo di una travolgente essenzialità.

Book details

  • Publisher

  • Original text

    Yes
  • Language

    Italian
  • Publication date

  • Collection

You will also like